CBR1000RR-R Fireblade SP: NATA PER CORRERE

Progettata per l’agguerrito Campionato Mondiale Superbike, presenta un nuovo motore quattro cilindri in linea con tecnologie di derivazione MotoGP, come per la parte telaistica e aerodinamica, che traggono ispirazione dalla RC-213V. E’ inoltre equipaggiata con le performanti sospensioni Öhlins Smart Electronic Control (S-EC) di seconda generazione, un’interfaccia utente aggiornata e un nuovo impianto frenante Brembo che include pinze freno anteriori Stylema e pompa radiale. La pinza posteriore è la stessa montata sulla RC-213VS, così come il forcellone posteriore. E’ considerata la super sportiva Honda più grintosa ed aggressiva di sempre. CBR1000RR-R  è dotata di Launch Control: si può impostare il limite dei giri motore a 6.000, 7.000, 8.000 e 9.000 giri/min e, mantenendo il gas spalancato, concentrarsi solo sul rilascio della frizione per partenze da Gran Premio.

VIENI A SCOPRIRE LA NUOVA CBR1000RR-R SP NELLE NOSTRE CONCESSIONARIE MOTOSTAR HONDA MILANO: chiamaci allo 0240090403 se vuoi un appuntamento dedicato a te!

COD: SS-CBR1000fb Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

MOTORE

Alessaggio per corsa: 81 mm x  48.5 mm
Alimnetazione: Iniezione elettronica PGM-DSFI
Rapporto di compressione: 13:1

Corpo farfallato: 52 mm
Cilindrata: 999,9cc
Propulsore Tipo: 4 cilindri in linea, 16 valvole (DOHC) raffreddato a liquido, Euro5

Consumi: 16,1 km/l
Accensione: Elettronica, digitale transistorizzata
Potenza max: 217,5 CV @ 14.500 giri

Coppia max: 113 Nm @ 12.500 giri/min
Capacità totale olio: 4 L
Avviamento: elettrico

RUOTE

Sistema ABS: A 2 canali
Freno anteriore: Dischi di 330 mm con pinze radiali Brembo Stylema a 4 pistoncini
Freno posteriore: Disco di 220 mm con pinza Brembo a 2 pistoncini

Sospensione anteriore: Forcella rovesciata Öhlins NPX da 43 mm, con sistema S-EC (Semi active Electronic Control), pluriregolabile, corsa 125 mm
Sospensione posteriore: Sistema Unit Pro-Link, ammortizzatore Öhlins TTX36 con sistema S-EC (Semi active Electronic Control), pluriregolabile, escursione ruota 143 mm
Pneumatico anteriore: 120/70-ZR17 Pirelli Diablo Supercorsa SP Bridgestone RS11

Pneumatico posteriore: 200/55-ZR17 Pirelli Diablo Supercorsa SP Bridgestone RS11
Cerchio anteriore: 17” x 3.50
Cerchio posteriore: 17” x 6.00

DIMENSIONI E PESO

Capacità batteria:12-2 Li-ion
Inclinazione cannotto di sterzo: 24°
Capacità serbatoio carburante: 16 km/l (ciclo medio WMTC)L

Dimensioni: 2.100 mm x 745 mm x 1.140 mm / Telaio: A doppia trave in alluminio composito
Peso con pieno di benzina: 201 kg
Altezza da terra: 115 mm

Altezza della sella: 830 mm (optional: bassa 845/825 mm, alta 895/875 mm)
Avancorsa: 102 mm
Interasse: 1455 mm

TRASMISSIONE

Frizione: Multidisco in bagno d’olio, assistita con antisaltellamento / Funzionamento frizione: A cavo
Trasmissione: A 6 rapporti / Trasmissione finale: A catena
Tipo di cambio: Manuale con quickshifter

STRUMENTAZIONE ED IMPIANTO ELETTRICO

Strumentazione: TFT-LCD 5 pollici
Luce anteriore: LED
Luce posteriore: LED

I dettagli che contano!

Sospensioni elettroniche Öhlins

Sospensioni semi-attive di seconda generazione (S-EC). La forcella Öhlins NPX utilizza un sistema di smorzamento pressurizzato per ridurre al minimo la cavitazione, garantendo un controllo dello smorzamento più stabile e un migliore assorbimento dei sobbalzi alle alte velocità, migliorando l’aderenza degli pneumatici anteriori. Anche l’ammortizzatore posteriore è Öhlins. Il sostegno superiore è attaccato alla parte posteriore del carter motore per migliorare la maneggevolezza alle alte velocità.

Pinze freno anteriori Brembo Stylema

L’incredibile forza frenante è garantita dalle pinze freno anteriori Brembo Stylema monoblocco a quattro pistoncini ad attacco radiale con leva e pompa freno Brembo abbinati. Le pinze mantengono la rigidità ma sono più leggere del 7%, con un volume del fluido interno ridotto per una reazione più immediata.

Design del forcellone ispirato alla RC213V-S

Il forcellone in alluminio di derivazione RC213V-S è più lungo di 30,5 mm, raggiungendo una lunghezza totale di 622,7 mm mantenendo lo stesso peso del precedente. La sua rigidità orizzontale è stata ridotta del 15%, mentre quella verticale è rimasta immutata per generare la massima aderenza del pneumatico posteriore migliorando la fiducia del pilota.


Launch Control per partenze in stile MotoGP

La nuova CBR1000RR-R Fireblade SP è dotata di Launch Control: si può impostare il limite dei giri motore a 6.000, 7.000, 8.000 e 9.000 giri/min e, mantenendo il gas spalancato, concentrarsi solo sul rilascio della frizione per partenze da Gran Premio. Di serie anche il cambio rapido Quickshifter, ottimizzato per una maggiore velocità di cambiata e un migliore rendimento in pista.

2 modalità ABS selezionabili

Per ottenere il massimo delle prestazioni in ogni condizione, l’ABS (combinato con il sistema antisollevamento della ruota posteriore) dispone di due modalità selezionabili: SPORTS si concentra sulle prestazioni su strada, con elevata forza frenante e minore beccheggio; TRACK offre potenza e sensibilità adatte alla guida aggressiva in circuito. Entrambe sono gestite dalla piattaforma inerziale IMU (Inertial Measurement Unit) a sei assi.